mags Digital Magazine Platform
Collezione

Comics

Fumetti

Una newsletter quotidiana sul mondo del Fumetto. Tutte le pubblicazioni giorno per giorno, compresi eventi, edizioni variant, albi fuoriserie

13 (Tex Tre Stelle n.591: L'uomo di Baltimora) 26/04/2013

Tex n. 591 , mensile 

L'uomo di Baltimora

 

Soggetto e sceneggiatura: Tito Faraci

Disegni: Giovanni Bruzzo

Copertina: Claudio Villa

 

Tex e suo figlio Kit si imbattono in uno strano personaggio. Si chiama William Hodson, o meglio: Lord William Hodson. Arriva da Baltimora, ma appartiene a una nobile famiglia inglese. Gira il mondo in cerca di avventure da mettere nei libri che scrive e illustra. E adesso è arrivato nel Selvaggio Ovest, dove non può certo lasciarsi sfuggire un eroe come Tex, anche se quest'ultimo non ha molta intenzione di avere uno straniero alle calcagna. La situazione si complica ulteriormente quando entrano in scena un gruppo di sanguinari banditi e uno sceriffo con un passato da riscattare.

4 (Saguaro n. 12: Uccidete il testimone) 26/04/2013

Saguaro n. 12, mensile 

Uccidete il testimone

 

Soggetto e sceneggiatura: Bruno Enna
Disegni: Luigi Siniscalchi
Copertina: Davide Furnò

 

Miguel Aguilar deve morire. Noah Folsom diffonde l'ordine tra i malavitosi, in vista dell'inizio del processo a suo carico. Saguaro e Kai, incaricati di scortare il giovane testimone, si ritrovano così ad affrontare delinquenti e assassini di ogni risma, in una corsa contro il tempo sui binari... dell'Amtrak!

 
16 (La Casati) 24/04/2013

Vanna Vinci 

La marchesa Casati

cartonato • colori • 21 x 28 cm

pp. 96 • € 18,00 • 24 aprile 2013

Voluttuosa, folle, eccentrica, sregolata: lasciatevi sedurre dalla musa che ha stregato D’Annunzio, Boldini, Man Ray, Cocteau, Marinetti, Depero e molti altri ancora. Chioma fulva e indomabile, trucco marcato e splendide forme avvolte in audaci mise: Luisa Casati Amman poteva presentarsi in lamé, coperta da piume di pavone, celata in costumi maschili o, semplicemente, nuda. Fu una delle donne più strabilianti della Belle Époque, famosa per i memorabili exploit – come le passeggiate con un ghepardo al guinzaglio – per le feste faraoniche e per l’incredibile numero di artisti che si lasciarono ispirare dalla sua bellezza. Egoista ed egocentrica, dilapidò un immenso patrimonio inseguendo il desiderio di stupire e trascorse i suoi ultimi anni in povertà, restando però sempre fedele alla leggenda che era diventata. Ma la marchesa Casati è stata in primo luogo un’artista, un’autentica “body performer” ante litteram, il cui unico obiettivo fu, per tutta la vita, quello di trasformare se stessa in un’opera d’arte. Idolo pagano del suo tempo, la conturbante Coré rivive con tutto il suo fascino tra le pagine di questa biografia a conferma che “l’età non può appassirla, né l’abitudine rendere insipida la sua infinita varietà”.

15 (Roy Mann) 24/04/2013

Tiziano Sclavi – Attilio Micheluzzi

Roy Mann

cartonato • b/n • 21 x 28 cm

pp. 144 • € 18,00 • 24 aprile 2013

Firmate da due dei più grandi protagonisti del fumetto italiano, le straordinarie avventure di Roy Mann – eroe di una realtà “capovolta” – finalmente raccolte in volume. Una spirale di avvenimenti assurdi, tra nuvole di cotone idrofilo, astronavi da turismo e cinesi che parlano napoletano su uno scooter volante. Comincia così l’avventura di Roy Mann, sceneggiatore di comics in una New York anni Trenta e catapultato in un mondo parallelo dopo lo scoppio della sua caffettiera, una dimensione dove i personaggi da lui inventati – come la conturbante Lara o il diabolico principe Ling – irrompono prepotentemente, a guardia di un oscuro e cupo segreto. Finalmente raccolto in volume, il tributo a Flash Gordon e all’immaginario di Fredric Brown scritto dal papà di Dylan Dog e disegnato dall’indimenticabile Attilio Micheluzzi.

12 (Tutto Tex n. 505: Guerra nel deserto) 24/04/2013

Tutto Tex n. 505, mensile 

Guerra nel deserto

 

Soggetto e sceneggiatura: Claudio Nizzi

Disegni: Miguel Angel Repetto

Copertina: Claudio Villa

 

Sui pacifici Mescaleros di Durango sta per abbattersi l’iniqua rappresaglia dell’esercito. Non loro, infatti, ma i ribelli guidati da Kayta sono i responsabili del massacro della pattuglia di perlustrazione proveniente da Fort Buffalo. Tex, che è riuscito a strappare Carson dalle mani degli Apaches di Kayta, deve mettere sull’avviso la gente del capo Durango, ma sulla sua testa pende un’accusa d’omicidio e ha dato la sua parola d’onore al tenente che lo ha catturato, promettendogli che non tenterà la fuga…

3 (Dylan Dog Color Fest n. 10: Altroquando) 23/04/2013

Dylan Dog Color Fest n. 10, semestrale 

Copertina: Davide De Cubellis

-------

Addio, Groucho

Soggetto e sceneggiatura: Alessandro Bilotta 

Disegni e colori: Paolo Martinello

 

In un ipotetico e oscuro futuro, un Dylan Dog stanco e invecchiato accetta quello che sembra un facile incarico: eliminare uno zombie che terrorizza le strade di Londra. Le cose vanno nella maniera peggiore e Groucho, morso e contagiato, comincia il suo lento cammino verso la morte eterna!

-------

La banda maculata

Soggetto e sceneggiatura: Antonio Serra

Disegni: Alessandro Bignamini

Colori: Overdrive Studio

 

Una bella e giovane ragazza suona al sette di Craven Road. Ad accoglierla Groucho, assistente del più famoso indagatore di Londra. All’apparenza una storia come tante altre per l’Indagatore dell’Incubo, se non fosse che ci troviamo sul finire dell’ottocento e che il nostro si comporta come se fosse uscito dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle, il creatore di Sherlock Holmes. 

--------

I giorni oscuri

Soggetto e sceneggiatura: Chiara Caccivio

Disegni: Raul & Gianluca Cestaro

Colori: Overdrive Studio

 

Cosa sarebbe successo se il piccolo Dylan, che come sappiamo, è nato nel 1600, non fosse mai giunto ai giorni nostri, ma fosse invece cresciuto con Xabaras come padre in una isolata dimora della Scozia, circondato da zombie come servitori? È quello che scopriremo in questa storia raccontata in prima persona, sulle pagine del suo diario, da un inconsueto cacciatore di mostri. 

-------

Doppia identità

Soggetto e sceneggiatura: Giovanni Gualdoni

Disegni:Luca Raimondo

Colori: Overdrive Studio

 

Ha trentatré anni, non studia e non lavora, vive ancora in casa con i suoi genitori, con cui non fa altro che litigare, trascorre tutto il suo tempo su internet, legge fumetti splatter, colleziona action figure, conosce a memoria trame e battute delle sue serie televisive preferite. Ha persino un'amica del cuore, che però lo sfrutta e che è perdutamente innamorata di un altro. Di chi stiamo parlando? Di un perfetto “nerd” di nome Dylan.

11 (Dylan Dog Super Book n. 59) 20/04/2013

Super Book n. 59, quadrimestrale 

Copertina: Claudio Villa

------

La peste 

Soggetto e sceneggiatura: Paola Barbato

Disegni: Corrado Roi 

 

Londra è impazzita! Un misterioso virus che provoca orribili trasformazioni fisiche sta mietendo numerose vittime. Corpi che si gonfiano come mongolfiere, che si liquefano come ghiaccio al sole, che rimpiccioliscono alla grandezza di un insetto. Il panico regna sovrano, la peste del terzo millennio è cominciata!

------

Call Center

Soggetto e Sceneggiatura: Giovanni Gualdoni

Disegni: Stefano Voltolini

 

Costretto a casa da una gamba ingessata in seguito ad un brutto incidente d’auto, l’inquilino di Craven Road è tempestato dalle telefonate di una cortese ma insistente ragazza, pronta a tutto pur di vendergli un set di pentole. Una vera e propria persecuzione dalle imprevidibili e letali conseguenze...

10 (Dylan Dog n. 285: Il ladro di cervelli (ristampa)) 19/04/2013

Dylan Dog n. 285, mensile (ristampa)

Il ladro di cervelli

 

Soggetto e Sceneggiatura: Giancarlo Marzano

Disegni: Ugolino Cossu

Copertina: Angelo Stano

 

Per Dylan, una romantica gita sul Tamigi si trasforma in un incubo quando l’imbarcazione viene attaccata da uno spaventoso mostro gigante. È solo la prima di una serie di incredibili apparizioni che sembrano il preludio di una vera e propria invasione aliena. Per fermarla, l’inquilino di Craven Road dovrà recuperare una misteriosa valigetta rubata a due uomini in nero che non sono affatto ciò che sembrano...

2 (Brendon n.90: L'ultimo degli eroi) 18/04/2013

Brendon n. 90, bimestrale 

L'ultimo degli eroi

 

Soggetto e sceneggiatura: Claudio Chiaverotti

Disegni: Giovanni Talami

Copertina: Massimo Rotundo

 

Come si diventa degli eroi? Adam è sicuro che si possano emulare le gesta dei protagonisti dei fumetti della Vecchia Era, diventando giustizieri mascherati nella Nuova Inghilterra di oggi. La giovane Breeze, invece, è convinta che seguendo Brendon e osservando il suo modo di agire potrà imparare ogni segreto dal miglior Cavaliere di Ventura sulla piazza. Ma quando il nuovo "eroe" e il nostro Cavaliere si dovranno scontrare, chi avrà la meglio?

In edicola.